La Fermenteria: ecco dove mangiare a Bassano del Grappa

Che Bassano del Grappa sia una città da scoprire ve l’ho già detto e se avete perso il post con tutti i luoghi più belli lo trovate QUI, ma quello di cui non vi ho ancora parlato è dove fermarsi a mangiare, nel mio caso, per il pranzo.

Il posto migliore per una sosta è sicuramente Fermenteria, ristorante e take away in via Campo Marzio, nel centro di Bassano del Grappa, a pochi passi dal famoso Ponte degli Alpini.

L’idea nasce dalla mani e dalla testa di Nicola (lo chef con esperienza australiana) e Saradevi e dalla volontà di usare prodotti biologici e sostenibili per realizzare ricette del territorio ma con un pizzico di internazionalità.

Appena entrati  nella Fermenteria si coglie subito l’atmosfera rilassata del locale con gli interni in legno di cedro e i colori scuri a contrasto; un bel bancone con i prodotti freschi cattura subito l’attenzione mentre i piatti del giorno sono esposti in bella vista su un tabellone da cui scegliere le portate desiderate.

Gli arredi hanno linee squadrate e rigorose mentre l’illuminazione è affidata a faretti a soffitto mentre per dare un tocco di informalità e “sdramatizzare” le molte linee diritte ci pensano le lunghe file di bottiglie alle pareti.  

Quando le giornate non sono troppo calde o anche per l’aperitivo all’aperto c’è uno splendido dehor attrezzato con tavolini e lucine d’atmosfera.

Il menu prevede di tutto, dall’antipasto alle carni, al pesce; io ho scelto di assaggiare le verdure in agrodolce – acide e croccanti al punto giusto – e le linguine con pomodoro e ricotta – delicate e saporite al contempo. Il mio compagno invece ha optato per un bel piatto di carbonara con pancetta di Parma preparata, come tutte le altre portate, al momento e nella cucina che si intravede sullo sfondo del locale.

Anche le posate sono presentate in maniera originale e informale al tempo stesso, ma, si capisce, ben studiata a calibrata, con il tocco in più dato dalle matite colorate.

Il caffè alla Fermenteria viene servito con due piccole meringhe deliziose al lime e vaniglia che chiudono in bellezza un pranzo dai sapori ricercati ma delicati al tempo stesso con ricette che esaltano le materie prime e si lasciano gustare e ricordare.

Consigliatissimo! E voi ci siete stati alla Fermenteria?

Fermenteria

via Campo Marzio 43 – Bassano del Grappa

www.fermenteria.it

Architetto, insegnante di storia dell'arte, vegetariana e viaggiatrice. Questo è il mio spazio per raccontarvi la mia visione del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *